Contratto Milik Dzeko: cosa sta succedendo tra Roma e Juve?

Arkadiusza Milik prima di martedì ha ricevuto l’offerta di un contratto dalla Roma. Da suo sì dipende un altro passaggio importante e atteso, quello di Edin Dzeko alla Juventus.

Il Napoli per Milik ha ricevuto diverse offerte: dalla Roma, dalla Juventus che sta contrattando altri giocatori di centro campo, l’Inter. Al centro del nuovo contratto con la Roma rispetto ai bianco neri, c’è il rischio di rinunciare ad una rosa molto importante per l’Europeo. Il Napoli ha accettto l’accordo giallo rosso perché, al momento, non riuscirebbe a trovare ingaggi superiori ai cinque milioni di euro.

La Juventus ha ceduto le sue pressioni su Milik perché avrà Edin Dzeko, un passaggio automatico dopo il contratto del giocatore del Napoli.

Le ultime giornate di Milik al Napoli

Da Tuttosport arriva il racconto dei due giorni di riflessione di Milik, la sua risposta si attende da martedì.

Innanzitutto, sono stati riportati dei momenti privati che non sono stati confermti. Si è raccontato infatti che Milik ha svuotato l’armadietto di Castelvolturno, lasciato il centro sportivo napoletano, si è diretto a Roma per raggiungere sia il padre che il proprio agente.

Invece, l’attaccante polacco si è ancora allenato nei campi azzurri e non si è trasferito a Roma. Ha invece contattato gli agenti e il padre riferendo che deve riflettere sul suo futuro.

In questo contesto, la Juventus invece ha confermato di non poter mantenere le promesse fatte a primavera su Milik. In realtà, il Napoli ha chiarito che Milik corre il rischio di stare fuori rosa per un anno e di aver scelto la convenienza di ingaggio offerto dalla Roma.

Le ultime giornate di Edin Dzeko

Il secondo attaccante coinvolto in questo passaggio è Edin Dzeko, non si sa ancora se andrà alla Juventus. Anche il Corriere dello Sport conferma che Milis, seguito da agente e il padre, avrebbe preferito la Juventus rispetto alla maglia giallorossa.

Dzeko rispetto a Mikik non ha ripensamenti. Lascia la Roma pe andare a vincere. Si tratta di una frase detta ad amici invitati a casa, una mega villa a Casal Palocco. Forse è una frase che nasconde qualche freddezza a Trigoria. I giornali, infatti, raccontano di insofferenza durante la trasferta a Cagliari. Per il giocatore bosnico con 59 reti a seguito non ci sono attese, sabato giocherà a Verona al di là del trasferimento o meno. +

Calendario partite Juventus e Roma: prime date di Serie A

Il calendario di Serie A è stato reso ufficiale da molto tempo, si hanno le prime partite ufficiali sia di Roma che di Juventus. Troverete sicuramente molti bookmaker con quote disponibili, invece molte piattaforme presentano il calendario pochi giorni prima. Ad esempio, su melbet-italia.com eventi e quote dedicate alle due squadre le trovate con un motore di ricerca interno. Si scommette non solo sulle partite ma anche su eventi di mercato calcistico.

Vediamo con chi giocheranno Roma e Juventus nei prossimi mesi, iniziamo dalla capitolina giallo rossa.

Abbiamo detto che Dzenko giocherà nel Verona, infatti la partita è sabato 19 settembre alle 20.45. E’ la prima giornata di campionato. Segue il 27 settembre lo scontro proprio con la Juventus alle 20.45, preparate l’abbonamento Dazn per vedere la partita in streaming. Il 3 ottobre la roma si scontrerà con l’Udinese e il 18 ottobre con il Benevento. Per la Roma il mese si conclude con la partita in trasferta contro il Milan, il 25 ottobre ad orario ancora da definire.

Per la Juventus, una data ve l’abbiamo già detta. Giorni prima, il 20 settembre (prima domenica di Serie A), si gioca contro la Sampdoria alle 20.45. Il 4 ottobre si gioca contro il Napoli, il 17 ottobre contro il Crotone. Il prossimo mese si conclude con Juventus Verona, 25 ottobre orario da definire.

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*